Biopiscina: un bagno nella Natura

Biopiscina: Natura prima di tutto

 

Da anni ci stiamo specializzando nella progettazione e costruzione di Biolaghi e Biopiscine rendendo i clienti sempre più vicini alla nostra filosofia che  fonda le sue radici nell’armonia e nel rispetto della Natura.

In questo caso infatti vengono creati dei sistemi di filtraggio di fitodepurazione dell’acqua che non prevedono l’utilizzo del cloro o solventi chimici ma delle varietà acquatiche in grado di pulire l’acqua riducendo le sostanze inquinanti nel corpo idrico in sinergia con il biofiltro.

Non essendoci necessità di disinfettanti e cloro vengono annullate inoltre le problematiche a loro correlate relative all’irritazione cutanea,  all’apparato respiratorio e capelli.

L’installazione e la manutenzione sono decisamente inferiori alla piscina tradizionale, l’ecosistema della biopiscina infatti resta attivo tutto l’anno poichè non richiede lo svuotamento della vasca in inverno. Vi è inoltre un riciclaggio dell’acqua che permette un risparmio di risorse consistente.

Bi

 

   

Cos’è la fitodepurazione e come funziona?

L’acqua presente nella Biopiscina non sarà mai stagnante ma sempre in movimento grazie ad un sistema di pompe: si passerà dunque dalla sorgente alla vasca per poi procedere verso il Biofiltro e al sistema di pompaggio per poi tornare nuovamente alla sorgente.

Il Biofiltro è un filtro naturale formato da una accurata selezione di piante acquatiche in modo da filtrare l’acqua, riproducendo ciò che avviene in Natura quando l’acqua piovana viene depurata dal substrato (terreno, rocce, vegetazione).