Tappeti erbosi

La realizzazione di un manto erboso deve obbligatoriamente prevedere la destinazione d’uso. La scelta delle miscele di sementi inoltre deve sempre tenere conto del grado di umidità del terreno e della sua esposizione. La scelta della varietà delle sementi da utilizzare devono essere selezionate sia per un valore estetico che per le condizioni ambientali proprie della zona andando a preferire semi autoctoni, acclimatati al territorio.

Prato rustico – fiorito

Il prato fiorito, composto da miscele di sementi selezionate, risalta bene in grandi spazi ed abbisogna di tempo per manifestare la sua naturale bellezza; mentre il prato rustico è ideale per un giardino che rispecchia le linee del paesaggio ma che può essere utilizzato con originalità altrove. Entrambi, con i loro diversi colori e altezze, possono disegnare ampie superfici.

Prato di graminacee

Le Graminacee rappresentano molto spesso da sole il principale componente di molti ambienti erbacei come pascoli, praterie, savane e steppe. Esse sono presenti in tutte le latitudini, adattandosi a condizioni climatiche estremamente variabili. Dall’effetto elegante e raffinato, il prato di graminacee possiede un fascino particolare e dona ordine allo spazio.

Prato per uso sportivo

Un prato da far progettare, studiare e realizzare da professionisti per ottenere un risultato duraturo nel tempo. Molti gli aspetti da considerare: drenaggi, composizione chimica del terreno, impianto irriguo, sementi, materiali vari e non da meno il mantenimento.